+39 041 5210393 info@kartaruga.it
Le maschere funerarie nel mondo antico

Le maschere funerarie nel mondo antico

Quando pensiamo alla parola maschera ci vengono in mente scene di festa legate al carnevale oppure le rappresentazioni teatrali della Commedia dell’Arte. Eppure sin dall’antichità le maschere, in molte e differenti culture del mondo antico, venivano impiegate nel culto dei defunti. In alcuni casi esse sono state ritenute delle vere e proprie opere d’arte che possiamo ammirare in […]

Il cartonnage: l’antenato della cartapesta

Il cartonnage: l’antenato della cartapesta

Tra le caratteristiche delle maschere di Kartaruga c’è sicuramente il materiale con cui sono realizzate: la cartapesta. Vi siete mai chiesti quali sono le origini di questa tecnica, che utilizza materie prime povere (la carta e l’acqua) e le trasforma in un oggetto prezioso e pieno di meraviglia (la maschera)?

Animali

Animali

Per le culture dell’Africa, la maschera è lo specchio dello spirito: nasconde l’aspetto esteriore per dare spazio a ciò che la persona è nel profondo. Per questo motivo assumono sembianze umane, oppure animali, traendo da essi le virtù delle quali sono simbolo. L’animale diventa, dunque, rappresentazione dell’uomo, facendo affiorare in superficie il suo vero essere […]

Stoffa

Stoffa

Giunta dall’Oriente, la seta ammalia i Romani già nel I secolo a.C., ma l’Europa dovrà aspettare la metà del VI secolo d.C. per poter produrre i propri filati di seta dai bachi, che sarebbero stati portati a Costantinopoli da due monaci. O meglio, da due “agenti segreti”, inviati dall’imperatore Giustiniano in Oriente per procurarsi i […]

Pin It on Pinterest